"Come faccio a spiegare a mia moglie che quando guardo fuori dalla finestra sto lavorando?" (Joseph Conrad)

venerdì 18 marzo 2011

Tonno "alla Carlofortina"

TONNO ALLA CARLOFORTINA
 
Ingredienti: tonno per arrosto, olio extravergine d'oliva, alloro, vino bianco secco, pomodori freschi, sale, acqua.
Tempo totale: 40 min circa 


Importante: non devi mai pungere il tonno con la forchetta o con il coltello e devi girarlo sempre con la massima delicatezza usando mestoli di legno.

Preparazione
Pulisci il tonno, privandolo della pelle e delle ossa, e taglialo a grossi tocchi (7-10 cm).
Rosola il tonno in olio caldo senza alcun sapore. Usa una padella: devi rosolarlo bene, ogni tocco, su tutti i lati.Prendi un tegame ampio e a pareti alte, mettici dentro l'olio di rosolatura, e disponi all'interno i tocchi di tonno, ben distanziati l'uno dall'altro. Metti dentro anche qualche foglia d'alloro.
Fai ripartire la cottura e, appena raggiungi una buona temperatura, aggiungi il vino bianco. Fai sfumare, lasciando il tegame scoperto. A parte avrai preparato i pomodori freschi tagliati a tocchetti. Una volta sfumata la parte alcolica del vino bianco, aggiungi i pomodori  e il sale.
Fai addensare il sughetto prodotti dai pomodori e, a questo punto, aggiungi un po' d'acqua, giusto per evitare che si attacchi: non devi in alcun modo ricoprire il tonno !!
Da questo momento fai andare la cottura per circa venti minuti, tenendo il fuoco basso: i primi dieci a tegame coperto, i restanti a tegame scoperto.
Durante la cottura, ogni tanto, agita con delicatezza il tegame. 



(magari preparato dagli chef del TonnoDiCorsa..)

1 commento:

  1. Excellent post I must say.. Simple but yet interesting and engaging.. Keep up the awesome work!

    online pharmacy

    RispondiElimina

stramba, vira, rimettiti in rotta e poi commenta...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...